LEGGE REGIONALE n. 20 del 9 Dicembre 2013
“MISURE STRAORDINARIE PER LA PREVENZIONE E LA LOTTA AL FENOMENO DELL’ ABBANDONO E DEI ROGHI DI RIFIUTI”

Ai sensi dell’art. 5 della L. R. n. 20/2013, dal giorno 7 febbraio 2014 tutte le istanze riferite alla Costruzione, al Rifacimento, alla Ristrutturazione ed alla Manutenzione di opere, per la cui realizzazione è previsto il rilascio di Permesso di costruire (Provvedimento Unico) o la presentazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per lavori edilizi, devono contenere:

1) il Contratto con l’impresa incaricata di effettuare la raccolta, il trasporto, le operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti prodotti dal cantiere;
2) la Stima certificata dal progettista delle quantità e della tipologia dei rifiuti che sono prodotti. L’ufficio competente verifica la regolarità e completezza della documentazione inoltrata; gli organi di vigilanza effettueranno i necessari controlli in corso e a fine dell’opera.

Al termine dei lavori, il direttore dei lavori deve dichiarare l’effettiva produzione di rifiuti e la loro destinazione, comprovata tramite esibizione e deposito dei documenti di trasporto e avvenuto conferimento in impianti autorizzati di trattamento o smaltimento.

In caso di violazioni delle disposizioni di cui sopra, in aggiunta alle sanzioni previste dalla normativa vigente in materia, è disposta dall’organo accertatore la sospensione immediata dei lavori, finché non è dimostrato il ripristino delle corrette procedure di gestione dei rifiuti.

Contestualmente l’organo accertatore segnala il Direttore dei Lavori e l’Impresa alla Regione Campania per la cancellazione dagli elenchi e l’esclusione dalle procedure di selezione per l’affidamento di incarichi e lavori da parte della Regione, degli enti strumentali e delle società partecipate. Analoga comunicazione è effettuata, rispettivamente, all’Ordine professionale, per il Direttore dei Lavori, e all’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE), per l’impresa.

LEGGE REGIONALE n. 20 del 9 Dicembre 2013

Dichiarazione di smaltimento dei rifiuti edili