Notizie

19 Febbraio 2017

La sostituzione di infissi è attività di edilizia libera

Tar Campania: la sostituzione o il rinnovamento di serramenti e, quindi, anche di infissi e serrande, rientra nel concetto di finiture di edifici

La sostituzione di infissi è configurabile come manutenzione ordinaria ai sensi dell’art. 3, lett. a), del dPR 380 e, cioè, di attività edilizia libera e non soggetta a titolo abilitativo ai sensi dell’art. 6, lett. a), dello stesso Testo Unico dell’Edilizia.

La massima è stata ribadita dal Tar Campania nella sentenza 827/2017, dove in aderenza a una giurisprudenza diffusa si evidenzia che la sostituzione o il rinnovamento di serramenti e, quindi, anche di infissi e serrande, rientra nel concetto di finiture di edifici.

Ciò, aggiungono i giudici, vale sia che vengano impiegati gli stessi materiali componenti, sia che la sostituzione o il rinnovamento venga effettuata con materiali diversi.

Ultimi articoli

Edilizia 24 Settembre 2022

Ricoveri per animali, quando non possono rientrare in edilizia libera

Tar Calabria: occhio alle dimensioni e materiali delle costruzioni destinate a ricovero animali, bisogna distinguerle dai manufatti di ridotte dimensioni tipici degli animali domestici o da cortile

Edilizia 24 Settembre 2022

EDILIZIA LIBERA PER CHIUSURA BALCONI E LOGGE CON VETRATE PANORAMICHE AMOVIBILI (VEPA) – MODIFICA ART. 6 DEL DPR 380/2001

Tra le attività di edilizia libera rientrano ora anche gli interventi per la chiusura di balconi e logge con superfici interamente vetrate panoramiche interamente amovibili (c.d. VEPA).

Edilizia 24 Settembre 2022

Vetrate Panoramiche Amovibili – VEPA

Commento alla Legge n. 142 del 22 settembre 2022

Edilizia 18 Settembre 2022

In arrivo il modello di polizza decennale per gli immobili in costruzione

Approvato lo schema tipo di polizza a beneficio dell’acquirente, con un indennizzo in caso di vizi dell’immobile. Si attende la pubblicazione in Gazzetta

torna all'inizio del contenuto