Notizie

13 Febbraio 2015

Nuova modulistica per “Scia edilizia” e “Permesso di costruire”.

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale ( n. 161 del 14/07/2014 – suppl. ordinario n. 56) i moduli unificati per la “SCIA – Segnalazione Certificata di Inizio Attività” ed il “Permesso di costruire” di cui al DPR 6 giugno 2001, n. 380, alla L. n. 241/1990 e al DPR 7 settembre 2010, n. 160, come previsto dall’accordo tra Governo, Regioni, Province autonome, ANCI e UPI, raggiunto nel corso della seduta del 12 giugno 2014 della Conferenza Unificata.

La modulistica uniforma a livello nazionale e semplifica i modelli da utilizzare per presentare la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) edilizia e la richiesta di Permesso di costruire.

Il Comune ha adottato la nuova modulistica con determinazione n. 21 del 13/02/2015.

La modulistica di che trattasi è disponibile in formato pdf editabile.

Sino alla data del 3 maggio 20015 la modulistica potrà essere usata in alternativa  a quella già in uso; dal successivo 4 maggio la stessa diverrà obbligatoria.

Ultimi articoli

Edilizia 4 Aprile 2021

L’utilizzo del gazebo determina il titolo abilitativo: quando serve il permesso di costruire

Tar Molise: il gazebo destinato ad un uso permanente è un intervento di nuova costruzione necessitante il permesso di costruire

Fisco 3 Aprile 2021

Superbonus: sì alla demolizione e ricostruzione con ampliamento di volume

Dalle Entrate nuovi chiarimenti sul Superbonus nel caso di demolizione e ricostruzione con ampliamento di volume e modifica dell’area di sedime

Fisco 3 Aprile 2021

Demolizione e ricostruzione: no all’ecobonus 110 per la volumetria eccedente

Dalle Entrate il no all’ecobonus 110% applicato alla volumetria eccedente dopo una demolizione/ricostruzione. Sì al sismabonus 110% per quella stessa volumetria in più

Edilizia 3 Aprile 2021

Fiscalizzazione dell’abuso edilizio: non è mai possibile in area vincolata

Cassazione: in casi particolari di abuso edilizio è possibile convertire la sanzione demolitoria in sanzione pecuniaria, ma ciò non è mai attuabile in aree vincolate

torna all'inizio del contenuto